Ti serve aiuto? Contatti
Applicazione della magnetoterapia in  Artrosi

Applicazione della magnetoterapia in Artrosi

L'artrosi è la malattia più frequente in Spagna. 7 milioni di spagnoli ne soffrono. 

Questa malattia può colpire qualsiasi articolazione, ma le forme più comuni colpiscono mani, ginocchia, anca, spalle e colonna vertebrale.  

Cause

La causa esatta dell'artrosi non è nota. Tuttavia, ci sono alcuni fattori associati al suo sviluppo, come la debolezza muscolare o l'eccesso ponderale. Inoltre, sembra esserci una chiara relazione tra la pratica di attività ripetitive che comportano l'uso di una particolare articolazione e la probabilità di soffrire di artrosi. 

Sintomi

I primi sintomi compaiono quando la cartilagine articolare è lesionata.

I più frequenti sono il dolore all'articolazione, la limitazione nei movimenti, la rigidità e talvolta la fuoriuscita o la deformazione dell'articolazione.

Il dolore è il sintomo che preoccupa maggiormente le persone che soffrono di artrosi. Nella fase iniziale della malattia, il dolore è causato dallo movimento o dallo sforzo a cui viene sottoposta l'articolazione. In questo caso, il dolore viene solitamente alleviato dal riposo.

Nelle fasi più avanzate della malattia, il dolore può manifestarsi sia a riposo che in movimento.

Trattamento

Oltre ai farmaci, la magnetoterapia nell'artrosi è molto efficace perché, grazie al suo effetto antinfiammatorio e analgesico, l'applicazione di campi magnetici riduce significativamente il dolore della persona colpita.

Per trattare l'artrosi con l'apparecchio di magnetoterapia I-Tech, è sufficiente avvolgere l'articolazione interessata con la fascia inclusa nel dispositivo e premere il programma 2 per ricevere il trattamento facilmente e comodamente, con la durata e la potenza di hertz appropriata. 

Condividi questo post